Questo è un metodo che ti aiuterà ad accrescere il tuo piacere: la masturbazìone invisibile.

Gambe che regalano piacere

Gambe che regalano piacere

Esiste la possibilità o la conseguenza di masturbarsi attraverso i muscoli vaginali, senza togliersi i vestiti e nemmeno toccare con le mani il proprio corpo?

Si, i movimenti di allenamento dei muscoli della vagina comportano un aumento nel flusso di sangue in tutta la zona del pavimento pelvico aumentando la percezione di sensibilità, grazie allo sfregamento delle pareti, e delle piccole e grande labbra che possono portare all’orgasmo.

Ma con quale frequenza si masturbano le donne?

 

Il reportaje Kinsey pubblicato a metà del secolo scorso, ha rivelato che il 94% degli uomini e il 70% delle donne si masturbano ad un certo punto della loro vita, e che mentre gli uomini tendono a fare molto più frequentemente nell’adolescenza, le donne continuano a praticarla in modo  più frequente per tutta la vita.

L’autoerotismo.

I Sessuologi si trovano d’accordo nel dichiarare che l’autoerotismo ha molti vantaggi, per il fatto che non solo  aiuta le donne a conoscere meglio il proprio corpo ma anche ad  identificare i punti in cui provano più piacere, e che possono poi comunicare ai loro partners per avere rapporti sessuali  più soddisfacenti. Infatti molte donne riescono a raggiungere l’orgasmo con l’auto-stimolazione, ma non durante il sesso. Molte volte questo accade perché quando si è con il partner, ci  si focalizza molto sulla penetrazione, tralasciando le aree che spesso causano più piacere, soprattutto il clitoride. Al contrario, nell’auto-erotismo, la donna segue il suo proprio ritmo, stimolando le aree che sono più sensibili,  mantenendone lo stimolo nel modo a lei più gradito.
Per facilitare l’orgasmo, o diventare addirittura multi orgasmica, questi specialisti consigliano di prendere coscienza di quello che sul proprio corpo un po’ alla volta si scopre, lasciando andare i propri sensi a scoprire il proprio potenziale sessuale di qui si è in possesso. Tutto ciò mirato a migliorare la consapevolezza del corpo.

Tempo per te stessa

Prendi tempo per te stessa nell’intimità, trova una posizione  confortevole e incomincia lentamente a riconoscere la sensazione  della tua pelle, le diverse reazioni ed i punti dove il piacere è più intenso.

Per masturbarti  internamente in modo invisibile senza toccarti e allenarti allo stesso tempo  fai cosi:

Sdraiati e incrocia le tue gambe e stringile forte,  contraendo l’ingresso della tua vulva ( il primo segmento del tuo condotto vaginale)e  i muscoli interni dell’interno cosce e i glutei, tieni contrati i muscoli fino a quando ti risulta confortevole. Creca d’immaginare movimenti interni ondulanti. Rilascia e poi ripeti.

Naturalmente a questo esercizio aggiungi le tue fantasie favorite.

Ed ecco la tua masturbazione invisibile.

Ti tocchi e nessuno ti vede!

Quando avrai affinato la tecnica potrai farlo anche da seduta.

Immagina masturbarti nel bel mezzo di una riunione!

Guida gratuita: Come Fare l’Amore : 3 segreti dei “Morsi di Piacere” per far impazzire il tuo uomo

come fare l'amoreSe vuoi scoprire un modo semplice e immediatamente applicabile per raggiungere orgasmi strabilianti e per far eccitare il tuo uomo, scarica la tua guida gratuita: Come Fare l’Amore : 3 segreti dei “Morsi di Piacere” per far impazzire il tuo uomo.

scarica la guida

Tagged As: , , ,

Non c'e' ancora nessun commento... Lascialo tu per prima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • UN REGALO PER TE!

    New Graphic
  • CHIEDILO A JUANA


    Vuoi maggiori informazioni sui prodotti o vuoi contattarmi per una consulenza privata?


  • SEGUICI SU FACEBOOK