Eccessiva lubrificazione Intima?

Eccessiva lubrificazione intima e mancanza di sensibilità nei rapporti. Cosa fare?

Molte donne, anche se non amano pubblicizzarlo, si portano nella camera da letto un problema che rovina tutta la loro vita di coppia, soprattutto se protratto nel tempo e non curato.

L’apparato sessuale femminile tende a lubrificarsi in modo naturale, per facilitare la penetrazione da parte del partner senza lasciare traumi sulle pareti vaginali.

Ma quando la lubrificazione risulta eccessiva, la donna smette di avvertire forti sensazioni, e non riesce in alcun modo a concludere il rapporto in modo soddisfacente. L’orgasmo tarda ad arrivare, ed il coito termina positivamente (forse) solo per uno dei due amanti.

Cos’è la lubrificazione vaginale?

Normalmente quando si parla di lubrificazione vaginale, si pensa sempre in positivo, in quanto ci sono molte più donne che soffrono di secchezza alle parti intime, rendendo quindi difficile la penetrazione.

Ma quando ci sono alcuni squilibri ormonali soprattutto se causati dagli estrogeni o dalla prolattina troppo alta, tutti i vasi sanguigni che ricoprono la vagina perdono il controllo e producono troppo muco.

Ne deriva una perdita notevole di sensibilità da parte della donna, e spesso anche l’uomo ne risente.

pareja con problema

La cura per l’eccesso di lubrificazione vaginale

Purtroppo una cura vera e propria, sicura al 100% non esiste. In questi casi, i ginecologi vanno un po’ “per tentativi”, il che non sembra tanto scientifico, ma è la realtà dei fatti. Questo perché ogni donna reagisce in modo diverso ai vari trattamenti che vengono proposti per questo disagio.

Uno tra i primi è l’uso della pillola, che per antonomasia porta un po’ di secchezza vaginale alla donna. E potrebbe essere utile soprattutto se l’eccesso di muco è dovuto ad un problema ormonale.

Esistono anche in commercio alcune creme e lozioni che possono aiutare la vagina a non produrre più tanta lubrificazione; sono unguenti che tendono a contenere l’eccesso di lubrificazione della mucosa.

Le azioni manuali che possono aiutare

Se quanto detto sopra non dovesse sortire alcun effetto, allora una buona norma potrebbe essere quella di evitare troppi preliminari: quindi via libera a rapporti intensi fin da subito, senza “preparare” adeguatamente l’apparato genitale, in questo caso già bello ammorbidito dal muco eccessivo. (praticamente il contrario della solita raccomandazione che si fa alle ragazze: preparate la vagina a ricevere la penetrazione stimolando la zona per irrigarla a dovere…)

Un asciugamano a portata vicino al letto, per pulire e tamponare la vagina tra un coito e l’altro, potrebbe aiutare un po’ a rendere meno scivolosa la vulva e a sentire maggior attrito.

Farsi il bidè con acqua fredda appena prima del rapporto potrebbe aiutare a regolare momentaneamente la lubrificazione.

Purtroppo l’eccesso di muco può rivelarsi un nemico duro da combattere e la donna potrebbe con il tempo sentirsi a disagio nei confronti di un partner che non riesce a sostenere troppo a lungo il rapporto fino a farla raggiungere il piacere (sempre che ciò sia possibile), o che a sua volta non riesce a sentire molto attrito e non arriva mai all’orgasmo.

Una buona alternativa è quella di avere rapporti con l’uomo che penetra “da dietro”, mentre per farle raggiungere l’orgasmo, alla donna viene contemporaneamente stimolato il clitoride (dal partner o dalla donna stessa).

Se la difficoltà continua si può provare Restrinsil, una lozione astringente con acido ialuronico e Ginkgo che ossigena, restringe e rassoda i muscoli vaginali.

Via libera dunque alla fantasia e alla creatività nella coppia, per sopperire ad una problematica che stenta a risolversi.

Tu hai mai avuto questo disagio nella tua intimità?

Guida gratuita: Come Fare l’Amore : 3 segreti dei “Morsi di Piacere” per far impazzire il tuo uomo

come fare l'amoreSe vuoi scoprire un modo semplice e immediatamente applicabile per raggiungere orgasmi strabilianti e per far eccitare il tuo uomo, scarica la tua guida gratuita: Come Fare l’Amore : 3 segreti dei “Morsi di Piacere” per far impazzire il tuo uomo.

scarica la guida

Tagged As: ,

Non c'e' ancora nessun commento... Lascialo tu per prima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • UN REGALO PER TE!

    New Graphic
  • CHIEDILO A JUANA


    Vuoi maggiori informazioni sui prodotti o vuoi contattarmi per una consulenza privata?


  • SEGUICI SU FACEBOOK