DOLORI MESTRUALI? ECCO COME RIDURLI

Solo noi donne possiamo capire come ci si può sentire in quel determinato periodo del mese dove, oltre al nostro umore altalenante, dobbiamo combattere con i tanto temuti dolori mestruali. L’unica cosa che vorremmo fare e sdraiarci a letto in modo da far passare i fastidiosi dolori ma in realtà ci sono diversi metodi naturali da poter adottare in modo da poter alleviare questi dolori mestruali.

Iniziamo dall’ALIMENTAZIONE.

 

Idrata il corpo aumentando l’assunzione di acqua che ti aiuterà sicuramente contro la ritenzione idrica. Lattuga, sedano, fragole, cetrioli e anguria sono alimenti utili da consumare durante il ciclo mestruale proprio perché sono cibi ricchi di acqua.

Assumi maggior calcio in modo da ridurre i fastidiosi crampi mestruali; puoi trovare il calcio nei prodotti come formaggio, yogurt, latte, semi di sesamo, mandorle, latte di soia, spinaci, rape e cavoli.

Aumenta l’apporto di vitamine visto che in questi giorni il tuo corpo ha bisogno di energie. Introduci cibi come il riso integrale, mandorle, noci, semi di zucca, broccoli, pesce, pollo, cannella.

Evita i cibi che possono causarti ulteriore gonfiore in modo da non favorire la ritenzione idrica. Evita bibite gassate, fagioli, cereali, albicocche e cavoli.

Riduci la caffeina in modo da alleviare la tensione e ridurre in questo modo i crampi.

Assumi vitamina D attraverso cibi come salmone, tonno, sgombro, succo d’arancia, latte di soia, formaggi, tuorlo d’uovo in modo da avere sufficiente vitamina D che ti aiuterà ad alleviare i crampi.

orange-juice-230308_960_720

Bevi la camomilla che, come tutti sanno, aiuta nel rilassamento.

 

 

 

Ci sono inoltre dei piccoli trucchi e accorgimenti da poter svolgere in casa in modo da alleviare i dolori mestruali.

Impacchi caldi da fare sul basso ventre o nella zona bassa della schiena ti possono aiutare a rilassare i muscoli.

-Fare un bagno caldo aiuta a rilassarsi completamente.

-Fai attività fisica, anche minima, in modo che il corpo possa rilasciare endorfine che contrastano l’azione delle prostaglandine riducendo, così, i crampi e il dolore.

running-573762_960_720

 

 

 

Svuota la vescica regolarmente in modo da non appesantirla causando dolori al basso ventre.

 

 

Come puoi vedere bastano delle piccole regole da seguire in modo da poter alleviare il dolore mestruale e poter vivere con maggior serenità questi giorni.

Se vuoi approfondire l’argomento o vuoi altri consigli CONTATTAMI.
Ti aspetto.

Non c'e' ancora nessun commento... Lascialo tu per prima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • UN REGALO PER TE!

    New Graphic
  • CHIEDILO A JUANA


    Vuoi maggiori informazioni sui prodotti o vuoi contattarmi per una consulenza privata?


  • SEGUICI SU FACEBOOK